Archive for 8 settembre 2007

h1

Anime e Mondo Reale: Impressionante ricostruzione

8 settembre 2007

Gli amatori di Anime certo ricordano Lamù e l’assurdità di talune storie (dalle rondini che divengono pinguini enormi, ai mostri preistorici che girano per la città, dalle porte dimensionali nelle bilioteche studentesche, ai misteri improbabili di fantasmi liberi di vagare nelle mense).

L’ambientazione di molte puntate era la scuola di Ataru che, alla fine dell’episodio, generalmente veniva distrutta nei modo più vari.

Suzumiya Haruhi no Yuuutsu segue questo antico modello, aggiungendo tutta una serie di novità che lo rendono davvero particolare.

suzumiya1.jpg

Anche qui l’ambientazione è una scuola superiore. Anche qui accadono cose sorprendenti…e solitamente assurde. Persino gli episodi sono stati volutamente trasmessi non seguendo alcun ordine, tantomeno cronologico.

Per una attenta disamina mi permetto di rinviare ad un blog decisamente informato al riguardo.

Da mia parte, mi permetto di aggiungere solo un particolare, che tale in realtà, a mio giudizio, non è affatto. La serie vuole chiaramente aumentare il più possibile il disorientamento presentando storie assurde che vividamente contrastino con la normalità apparente dell’ambientazione (normale cittadina, normale scuola e via dicendo).

Il contrasto è ulteriormente accentuato dal fatto che i luoghi dell’anime SONO REALI. In che misura?!? Provate un po’ a guardare qui:

tuugakurosaka1.jpg

tuugakuro2.jpg

Ma soprattutto, GUARDATE QUI:

realtà e anime

Eh già! I disegnatori hanno ricostruito perfettamente, nei minimi particolari, una città reale: Tuugakuru. Se cliccate sulle foto a sinistra, vedrete in pianta dove esattemente sono i luoghi riprodotti all’interno della città.

Davvero impressionante!

Annunci
h1

Quiz del Mentore (1): ZIO TIBIA

8 settembre 2007

Uno degli affezionati lettori ha risolto il quiz! Complimenti!

Per lui e per tutti, come buon Amarcord, ecco qui

ZIO TIBIA

Sigla

Una breve introduzione al programma…

...ed una puntata per un dolce amarcord!

O magari due!


Poichè l’idea dei quiz sulle “antiche trasmissioni televisive mi piace parecchio, non è escluso che prima o poi decida di proporne altri, più difficili, magari stilando di volta in volta una lista dei vincitori con i punteggi totalizzati da ciascuno.

Alla prossima!