h1

Amarcord – Così conoscemmo il Giappone (16)…e le civiltà perdute! Ecco il nuovo FANTAMAN

8 gennaio 2008

Solo un lettore in particolare può comprendere, ma…

…LE PROMESSE SI MANTENGONO!

E’ uno dei più grandi MITI degli anni ’80, l’unico, il supremo…

Fantaman (1964 – In Italia 1980)

L’anime trae origine dal romanzo Ogon Bat (Pipistrello Dorato) di Takeo Nagamatsu, best seller in Giappone. Il protagonista è l’archetipo di tutti i supereroi mascherati che si ergono solitari nella terribile lotta contro il male. Nuovo samurai nell’era della decadenza degli ideali, nella trasposizione televisiva il protagonista diviene Fantaman, uno scheletro dal manto rosso porpora il cui araldo è appunto un pipistrello dorato.

L’anime è frutto principalmente delle idee di Nobuhide Morukawa, che pochi anni dopo avrebbe dato alla luce il terribile Bem, che condivide con Fantaman lo stesso destino: l’orribile aspetto li rende ancora più solitari nella loro lotta per la giustizia.

La storia è nota.

E’ stata scoperta Atlantide, ma la spedizione viene assalita da una gigantesca mano aritficiale che affonda la nave sulla quale questa viaggia. Mary, la figlia dello scopritore, trova prima insperato aiuto nel dottor Steel, scienziato filantropo che ha a cuore il destino dell’umanità, poi, spinta da poteri extrasensoriali, risveglia Fantaman dal suo lungo sonno versando un bicchier d’acqua dolce sul suo corpo.

Nasce così il superbo eroe che lotterà contro gli oscuri piani del dottor Zero…

dottor-zero.jpg

IL MONDO E’ MIOOOOOOO!!!!!!!

Lo so, detto da lui, è meglio… In effetti, se non ricordo male, suonava più o meno così:

Videro la luce due serie di 26 episodi ciascuna.

Nonchè un film con veri attori! IMPERDIBILE!

Premi qui per l‘elenco completo degli episodi.

Qui altre più dettagliate informazioni.

Ed ecco…

IL NUOVO FANTAMAN, che vira ancora di più verso l’horror!

[Nota: nella sigla c’è una frase poco comprensibile; il testo è il seguente:

“Ecco in viaggio il dottor Steel, Mary e Terry son con lui“]

Il prossimo anime è invece per intenditori… Vediamo quanti di voi se lo ricordano….

Pepero

Già, il ragazzino alla ricerca di Eldorado, la splendida città d’oro.

Sua guida sarà il Condor Dorato, che interverrà ogniqualvolta ogni speranza sembrerà perduta. Lo splendido rapace non è in realtà affatto una creatura magica. Negli ultimi episodi si scoprirà che il piumaggio è assolutamente normale: sono i particolari riflessi del sole sulle Ande a farlo apparire dorato. Le vere guide di Pepero sono sempre state solo la sua incrollabile fede ed il suo coraggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: