h1

Odd Thomas di Koontz: prossima la realizzazione del film

3 agosto 2008

I romanzi di Dean Ray Koontz solitamente sono autoconclusivi. Raramente il lettore ha incontrato richiami espliciti ai romanzi precedenti: sotto questo particolare riguardo, i romanzi che hanno per specifico oggetto progetti di modificazione genetica sfuggiti al controllo dei propri creatori rappresentano, nel complesso, eccezioni.

In uno dei primi romanzi, Mostri, si nomina per la prima volta il progetto Francis, nome che richiama immediatamente alla memoria una serie di film in bianco e nero dove un irriverente mulo, di nome Francis appunto, sapeva parlare.

Ecco, per i nostalgici una foto esplicativa:

…e per gli affezionati ecco il link ad una scheda critica accurata.

In Mostri, protagonista era un Golden Retriever dall’intelligenza assolutamente fuori dal comune: era l’unico vero e proprio successo di una serie di esperimenti volti a migliorare l’intelligenza animale per scopi militari.

Del progetto Francis si parla anche, con brevi cenni, in due romanzi successivi ambientati nella tutt’altro che ridente cittadina di Moonlight Bay: L’uomo che amava le tenebre e Tracce nel Buio (il terzo libro della trilogia Ride the Storm non è ancora stato terminato*). In questi due libri Koontz presenta al lettore Christopher Snow, un ragazzo costretto a vivere di notte in ragione di una terribile malattia (reale), lo xeroderma pigmentoso, che rende per lui mortali i raggi di luce troppo intensi, tra i quali, ovviamente, quelli del sole.

Snow è per molto tempo l’unico protagonista che in Koontz ha conosciuto il ritorno.

L’unico, fino a Odd Thomas che, almeno nelle intenzioni dell’autore, dovrebbe essere protagonista di ben sette romanzi (l’ultimo uscito, Brother Odd non è ancora stato tradotto in Italia).

Odd compare per la prima volta ne Il Luogo delle Ombre e poi ne Il labirinto delle Ombre (clicca per la recensione su questo blog).

Odd Thomas è cuoco di un piccolo ed insignificante ristorante fast-food in una cittadina anonima spersa nel deserto…e vede e parla con i morti.

Odd è un personaggio, di là dall’abilità sua propria, particolare: uno spirito candido, buono e particolarmente ironico. Talchè i toni tutti dei romanzi dei quali è protagonista ne rimangono indelebilmente segnati.

E’ di pochi giorni or sono la notizia che Odd Thomas diverrà un film, non il primo e non certo l’ultimo dei films tratti dai romanzi di Koontz (a solo titolo esemplificativo sono stati tratti films da: Mostri, Il Volto della Paura, Phantoms, Cuore Nero, Intensity).

Al momento l’autore ha rivisitato la sceneggiatura e trovato l’attore protagonista.

Non resta che aspettare.

[fonte: Horror Magazine]

[*testualmente, dall’autore: I fully intend to finish the third book, God willing. The problem has been that when I started RIDE THE STORM, I quickly saw that it was going to be different from and potentially much longer than the first two books, and I wanted to take time to consider it carefully before continuing. Then an unprecedented flood of story ideas washed over me, all of which I was passionate about, and I have been busy realizing them for the past few years. Writing talent is a gift that sometimes controls the recipient].

Annunci

One comment

  1. Non so perchè ma ho paura. Di solito i film tratti da opere di Koontz non erano degne del libro. Ho paura che stravolgano il mio personaggio preferito Odd Thomas. In compenso saluto con gioia la notizia che esiste un quarto libro con questo grandissimo personaggio e spero presto potrò leggerlo. Speriamo si sbrighino a tradurlo!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: