Archive for the ‘Videogiochi’ Category

h1

Dead Space 2: In arrivo!

4 maggio 2010

Se vi siete divertiti a gironzolare in una nave spaziale infestata da mostri orribili e zombie, sicuramente non disdegnerete un nuovo viaggio nella follia.

Ecco allora per Voi emergere dagli incubi del protagonista del primo gioco, Isaac Clarke, una nuova terribile esperienza…

DEAD SPACE 2

A parte qualche screenshots il sito ufficiale (aperto lo scorso 30 aprile) è avaro di notizie… Si avrà a disposizione una nuova armatura, nuove armi, la possibilità di lanciare i nemici fuori nello spazio (come in Alien)…ed ovviamente si avrà a che fare con tutta una nuova genia di mostri orribili e terrificanti…

Ecco le prime immagini del gioco:

Il gioco dovrebbe uscire nel 2011.  A luglio di quest’anno uscirà però il primo romanzo tratto dalla fortunata serie, Dead Space: Martyr

Bisognerà attendere!

h1

Dungeon Master by FTL! Il ritorno…20 anni dopo!(?)

8 ottobre 2008

Quando, girovagando casualmente su youtube l’ho visto, mi è preso un colpo al cuore… Poi ho pensato: è senza dubbio un fake opera di un nostalgico… oppure un’illusione ottica… Ma più le immagini scorrevano, più i brividi percorrevano la mia pelle.

Avevo quasi le lacrime agli occhi… Continuavo a ripetere “non è possibile…non è possibile…non è possibile...”

Sembrerebbe (in condizionale è d’obbligo) che, a 20 anni di distanza, ritorni il gioco per il quale comprai l’amiga 500 con espansione, che mi avvicinò al mondo dei computers, che mi teneva sveglio la notte a pensare alla soluzione dei tanti enigmi: “questa fontana esaudisce un desiderio“; “l’unica via per l’interno, è un’altra via fuori“; “quando la pietra non è pietra“.

Un gioco, il primo nel suo genere, capace di far apparire incredibilmente eccitante, dopo tanto girovagare, il trovare delle scale che scendevano al piano di sotto o delle porte chiuse delle quali non v’era apparente modo di aver ragione.

Indovinelli oscuri, trappole bastarde, teletrasporti, mostri cattivissimi…

…l’ansia di morire di fame o di sete, il terrore di avere lasciato indietro, troppo indietro, qualcosa di vitale…

…ed il dramma di lanciare un incantesimo per accendere la luce…e per errore lanciare una palla di fuoco addosso e morire.

Mi è tornato tutto alla mente, in un attimo: i tanti pomeriggi dopo scuola trascorsi in casa di un amico per esplorare i tunnels che il giorno prima erano rimasti inaccessibili; le domenica sera di gioco appassionato, dimentichi di ogni altro problema, salvo forse i dilemmi scaturiti da strani effetti visivi di lampadari che non si riescono a spegnere, mentre le troffie al pesto vengono divorate rapidamente per non rubare tempo al gioco.

Dungeon Master: indimenticabile, bellissimo e difficilissimo.

Il gioco intimamente legato alla mia prima adolescenza.

Sì. DUNGEON MASTER.

Che ora ritorna…

MON FUL IR!!!!!*

Ma se fosse solo uno scherzo?

Non posso purtroppo dare alcuna certezza: la mia ricerca sul web non ha cancellato il dubbio: vi sono poche informazioni e tutte vaghe.

Non rimane che sperare…

Comunque, per chi volesse approfondire l’argomento, segnalo l’ottimo articolo (ed il relativo link): Dungeon Master: il padre degli RPG in real time

Questa invece la vecchissima Hall of Champions di 20 anni fa (presente anche nel link qui subito sopra):

[*Se non capite, non sapete quello che vi siete persi…quindi vedete di non fare lo stesso terribile errore!]

Update 9 ottobre: Purtroppo, come temuto e supposto, la dolce illusione ha prevaricato la prudenza. Sembra che gli effettuati, dovuti accertamenti smentiscano la realizzazione di una nuova versione di uno dei più bei giochi di tutti i tempi.

Nel sito dedicato a DM, Dungeon Master Encyclopaedia, il video di cui sopra è stato oggetto di approfondita discussione. Il responsabile del sito, Christophe Fontanel, da me interpellato direttamente (con grande difficoltà vista la mia scarsissima dimestichezza con l’inglese) non ha dubbio alcuno nel ritenerlo un fake.

Ecco il link: al forum e alla specifica discussione.

Peccato: per qualche ora, avevo proprio sperato!! Anzi: a dirla tutta, tale è il desiderio di vedere una nuova realizzazione che, quasi quasi, spero ancora!

h1

Sacred 2 & Blind Guardian: Ultimo video! Da non perdere!

24 settembre 2008

Senza parole…

Per i precedenti posts:

Sacred2-nuovo-trailer

Sacred2: dietro le quinte

Sacred2: anteprima

Sacred2: prime immagini

h1

Amarcord: Rastan, l’indimenticabile

5 settembre 2008

Dei tanti videogiochi degli anni ’80, quello che ritengo assolutamente indimenticabile è certo

RASTAN

(qui subito di seguito, in tre parti, una intera partita dall’inizio alla “fine“)

Si è in buona compagnia quando si ricorda Rastan…

…ma c’è ancora una cosa da aggiungere: quella vista nei video qui sopra non è la fine. Ricordo nitidamente che vagando all’interno della sala del drago, ad un certo punto, compariva una chiave. Se si riusciva a prenderla e se si uccideva il drago il buon guerriero nella schermata finale proseguiva il suo viaggio andando verso destra e non verso sinistra come visto sopra. Si accedeva così ad ulteriori livelli!

Purtroppo di questi ultimi non ricordo praticamente nulla. Se non vado errato il gioco impediva di inserire altri soldi per proseguire la partita da quel punto, talché, se si moriva, non c’era altra soluzione che riprendere dall’inizio.

h1

Sacred 2: nuovo trailer!

4 settembre 2008

Altri video da non perdere al mio precedente post: Sacred2 & Blind Guardian

h1

Dead Space Downfall (primi video) – Il gioco uscirà ad Halloween…il cartone molto prima!

28 luglio 2008

Non amo i giochi che si basano sul semplice spara-ammazza (sparatutto). Neanche quando ci sono alieni e mostri (odio Doom, per esempio) e lascio aperta giusto giusto una porticina per amenità come Silent Hill.

Inoltre non apprezzo nemmeno i giochi in terza persona.

Quando però vedo questo tipo di cose qui subito di seguito, qualche dubbio mi viene…:

(attenzione: immagini forti: è un gioco horror)

E dal momento che Ea ha pensato di fare le cose in grande, ecco anche il simpatico trailer del lieto cartone che fa da apripista:

Sì: mostri-zombie, alieni bavosi, mostruosità ammorbanti, chimere impazzite, probabilmente virus mutanti, ecc. Sembra un misto di Alien, Silent Hill e cose simili.

Quindi potrebbe essere bellissimo…

Comunque, per i più esigenti, ecco alcune immagini del gioco:

Qui la fonte della notizia: Eletronics Arts Italia

Segnalo che Ea ha voluto pubblicizzare tanto Dead Space da realizzare, prima ancora del cartone, anche un fumetto (ovviamente sempre horror).

Anticipazioni e chiarimenti: Nel fumetto e nel cartone si narrano gli eventi che precedono l’arrivo sulla nave spaziale Ishimura, il cui equipaggio è stato trasformato in orribili zombie (come si è potuto vedere nel video). Ruolo determinante per la tragedia è svolto dal ritrovamento dell’oscuro artefatto alieno (di cui al cartone).

Questo il link al sito ufficiale del gioco dove protete trovare altri nauseanti filmati…da non perdere (per entrare dovete digitare la vostra data di nascita): deadspace.com

Ahimé: al momento il gioco è previsto solo per X-box 360 e PS3

h1

Sacred 2 & Blind Guardian: Aggiornamento

25 luglio 2008

Lo avevo già in precedenza segnalato: i Blind Guardian oltre a firmare la colonna sonora di Sacred 2 ne sarebbero anche stati personaggi.

Ed ecco:

il motion capture ed un po’ di dietro le quinte

ed il risultato

Tutte le informazioni del caso e i link utili: al mio precedente post.

Per qualche video dei Blind Guardian: al mio precedente post